English---------------Dansk

Enrico Rosa è un chitarrista di altissimo livello, un virtuoso che grazie alla sua versatilitá esplora continuamente vasti campi musicali.

Turnista in studio,compositore ed arrangiatore, in Italia e Danimarca dal 1971. Nel 1973 ha composto e prodotto " Campo Di Marte "LP di "progressive rock" , considerato una pietra miliare del rock Italiano dei settanta, rilasciato su CD nel 1994 da "Mellow Records".

In Italia, dal 1972 al 1978 chitarrista per Gianni e Marcella Bella,unitamente a numerose produzioni per la CBS e UA lavorando in studio e "live"con Ares Tavolazzi, Capiozzo (Area), Tullio De Piscopo ecc.

In Danimarca, nel campo del Jazz, ha dato concerti da solo, con Max Leth, Hugo Rasmussen, Jesper Lundgaard in duo o col proprio trio unito al pianista Ole Kock Hansen, Niels Jørgen Steen, Willy Egmose, Hans Esbjerg, ed altri gruppi sperimentali e inoltre con l'Orchestra Sinfonica di Odense con Sarha Brightman e l'incisione delle musiche di Ron Goodwin.

Alla fine degli anni Settanta Enrico Rosa si trasferì definitivamente in Danimarca e cominciò ad insegnare e fare concerti da solo con chitarra classica usando repertorio di fusione tra la musica classica e quella ritmica, usando la sua nuova tecnica creata nei 60, combinando l'uso del plettro e le dita della mano destra e fra il 75 ed il 78 lavora con orchestre professioniste in Scandinavia, Germania ed Italia..

Negli anni Ottanta in Danimarca, solista in diversi programmi radio e televisivi ed in una serie di turné come dimostratore per Yamaha dove durante il concerto diversi tipi di chitarre acustiche ed elettriche venivano dimostrate.

Dal 1981 al 1990 arrangiatore e chitarrista al Teatro Sans Souci di Kolding con Dario Campeotto, Sniff Neumann,Grethe Sønk, Jan Schou.

Dal 2000 Enrico Rosa ha lavorato live con diversi artisti in Danimarca, per esempio: la cantante rock Jette Torp il bassista Jazz Torben Bøtker Bjornskov od il gruppo Jazz Latin(o) touch (Tony Cigna's group) col bassista Flavio Piantoni il saxofonista Orazio Maugeri ed il pianista Francois Bahu.

Durante l'incisione nel 2001 del CD Passione & Musica, Enrico suona con Torben Bøtker Bjørnskov al basso e contrabbasso, Frank Thøgersen alle percussioni, Alexandr Matin Sass al piano.

Nel 2002 ROSÆ, con Eva & Enrico Rosa, incide Musica di Händel e Vivaldi con nuovo adattamento per Flauto Dolce e parti per chitarra completamente create da Enrico armonizzando ed in parte riscrivendo il basso continuo,anche composizioni di Enrico Rosa fanno parte del CD.

Una nuova nuova produzione ROSÆ é in arrivo presentando l'essenza del concerto ROSÆ che é assolutamente progressive ed unico.

Nell' Ottobre del 2002 Enrico Rosa & Ferdinando Argenti (piano) incidono a Boston una produzione Jazz: To the old Friendship distribuita nel 2003 con Eva Rosa come ospite solista su due tracce.

Nel 2003 Enrico ricostituisce il Campo di Marte con un concerto storico al festival "On the road" di Pelago dove viene inciso un nuovo Live CD del Campo di Marte Concerto Zero con tutte composizioni di Enrico Rosa.

Nel 2006 esce ROSÆ Chamber Prog " The Incredible Journey" e lo stesso anno in Italia con LINK XII e l'album "Back Home"

Nel 2009 di nuovo negli Stati Uniti con una serie di concerti ed un nuovo Jazz CD - Boston Gig rilasciato nel settembre 2010 - con David Clark al Basso, James T. Lattini alla Batteria e Ferdinando Argenti al piano.

Enrico Rosa ha insegnato in Conservatori ed Istituti Musicali dal 1979 ed è stato parte dello sviluppo e realizzazione del Conservatorio Ritmico Danese unitamente ai corsi preparatori MGK in Danimarca ed é autore di diversi testi di insegnamento.